Confesercenti Regione Marche

CORSI DI FORMAZIONE PER LA PREVENZIONE DELLE LUDOPATIE ESERCENTI E PERSONALE SALE DA GIOCO

corsi ludopatie ancona senigallia

PROSSIMI CORSI DISPONIBILI:

Senigallia –  20, 27, 28 Febbraio 2018 T. 071.64753 – cescotancona@gmail.com

Macerata – 15, 16, 19 Febbraio orario 15 – 19.

26 Febbraio, 1 e 2 marzo orario 9-13.  T. 0733-291344 – cescotmc@yahoo.it

Sono previste agevolazioni per associati Confesercenti e aziende dei comuni inseriti nell’area del Cratere.

 E’ possibile anche richiedere prenotazione per le future edizioni che si svolgeranno in date da concordare.

 

CORSI RISCHIO LUDOPATIA:

Informiamo che tra novembre 2017 e febbraio 2018,  si svolgeranno i corsi di formazione prescritti dalla L.R. n. 3/2017 sulla Prevenzione della Ludopatia rivolti agli esercenti e al  personale delle attività di gioco e delle attività indicate dalla normativa.

Il corsi sono promossi dalla rete CESCOT Confesercenti  in collaborazione con l’agenzia del lavoro Articolo 1.

Destinatari dei corsi:  il personale impiegato nelle sale da gioco o da biliardo, nonché negli altri esercizi commerciali pubblici o circoli privati ed associazioni o nelle aree aperte al pubblico, autorizzati alla pratica del gioco o all’installazione di apparecchi da gioco ai sensi degli articoli 86 e 88 del R,D. n. 773/1931 (Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza), in attuazione della L.R. n. 3/2017 – “Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network”.

La scadenza per il completamento del percorso formativo è fissata dalla L. R. al 3 marzo 2019.

Per i nuovi gestori, tale obbligo formativo è fissato entro  6 mesi dalla data di installazione delle apparecchiature da gioco.

 Durata del corso: 12 ore

Al termine è prevista verifica finale con rilascio attestato di frequenza valido per l’assolvimento obbligo di legge.

 Sono già disponibili le date dei primi corsi, ci si può iscrivere contattando i seguenti numeri:

 Specifica del programma:

 

a.        Disciplina nazionale e regionale di riferimento relativa al gioco d’azzardo. 2 ore
b.       Definizione e caratteristiche del gioco d’azzardo patologico: insorgenza e sviluppo del disturbo da dipendenza.

c.        Indicatori di  comportamenti patologici negli avventori.

d.       Diritti, doveri, compiti e ruolo dei gestori di sale da gioco con particolare riferimento all’adozione di comportamenti di prevenzione, contrasto e riduzione del rischio di dipendenza da parte dei relativi clienti.

6 ore
e.       Definizioni e aspetti della dipendenza da gioco d’azzardo.

f.         Tecniche di comunicazione e di approccio al cliente potenzialmente a rischio di ludopatia.

g.        Reti e strutture territoriali preposte alla prevenzione e cura della ludopatia.

4 ore

Quota di partecipazione: 100 Euro + Iva a persona.

Ricordiamo che la formazione sulle Ludopatie è un obbligo di Legge, il mancato adeguamento prevede sanzioni tra i 1.000 e i 6.000 Euro.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi